SCOMPARSA SIG. PIERLUIGI ALINARI - Image 1

SCOMPARSA SIG. PIERLUIGI ALINARI

Freitag 01 Mai 2020

Nelle prime ore della mattinata, nel giorno della Festa del Lavoro, Pierluigi Alinari se n’è andato. Lui che si è sempre dedicato al lavoro, ai suoi dipendenti, alle sue imprese, e che durante tutta la sua vita ha contribuito a scrivere la storia del settore del turismo en plein air, è venuto a mancare all’affetto dei suoi cari.

Il fondatore dell’azienda P.L.A., che aveva compiuto 85 anni lo scorso Febbraio e che si era ritirato appena 2 anni fa dall’attività lavorativa, oggi lascia un vuoto incolmabile in tutti noi, in tutte le persone che hanno avuto modo di affiancarlo, a tutti i livelli, nel corso della sua vita e delle sue innumerevoli attività professionali, politiche e sociali, che lo hanno visto protagonista nella Val d’Elsa, come in tutto il Paese e nell’Europa intera.

Dal 1980 in avanti, i veicoli ricreazionali di noti marchi Caravan International, McLouis, Mobilvetta, Elnagh, Joint, Dream, e infine PLA/Giottiline, sono stati frutto delle sue idee e della sua passione per il turismo all’aria aperta, della sua dedizione, vissuta in prima persona ogni giorno della sua vita.

L’azienda, i dipendenti e la proprietà rappresentata dalla famiglia Rousseau, si stringono attorno alla moglie Graziella, al nipote e a tutti i parenti in questo momento di dolore ai quali vanno le nostre più sentite condoglianze.

Ciao Pierluigi, il viaggio non si ferma mai….

SCOMPARSA SIG. PIERLUIGI ALINARI - Image 2
SCOMPARSA SIG. PIERLUIGI ALINARI - Image 3
SCOMPARSA SIG. PIERLUIGI ALINARI - Image 4
SCOMPARSA SIG. PIERLUIGI ALINARI - Image 5
SCOMPARSA SIG. PIERLUIGI ALINARI - Image 6